Il primo museo italiano sulla cantieristica navale

Il MuCa – Museo della Cantieristica di Monfalcone ha sede nell’ex Albergo Operai del Villaggio di Panzano, la company town sorta attorno al cantiere navale su iniziativa dei primi proprietari, i Cosulich. Progettato dallo Studio Claudio Nardi di Firenze, il museo racconta la storia del cantiere e della città attraverso un percorso espositivo articolato in sezioni. Unica istituzione museale italiana dedicata alla cantieristica e al suo impatto sul territorio, il MuCa rappresenta un’assoluta novità nel panorama nazionale. Illustra, attraverso testimonianze e documenti, oltre un secolo di storia, utilizzando un linguaggio contemporaneo e servendosi delle più moderne tecnologie multimediali.Il MuCa fa parte del Polo Museale della Cantieristica Navale di Monfalcone, un museo diffuso che coinvolge il territorio con una serie di percorsi esterni nel villaggio di Panzano, comprendendo anche il Centro Visite di via Pisani 28, punto informativo ed espositivo allestito nel 2011 nell’area delle antiche botteghe del quartiere operaio.L’Albergo Operai, bellissimo edificio in stile Secessione viennese che ospita il MuCa, fu costruito nel 1920 su progetto dell’ingegner Dante Fornasir come alloggio a pagamento per gli operai celibi che lavoravano in cantiere e non risiedevano a Monfalcone. Presentava 700 stanze piccole come celle, 1300 finestre e 5 corti interne. All’interno, diversi i servizi a disposizione degli operai, come le docce, una mensa, un bar, una sala da gioco, una sala ginnastica, una biblioteca, un ciabattino e un barbiere, tra gli altri. Pesantemente bombardato durante la seconda guerra mondiale, nel 2010 è stato sottoposto a un progetto di restauro e riqualificazione che ha voluto mantenere inalterato il fascino dell’imponente edificio.

Il percorso espositivo del MuCa si articola in 4 Aree tematiche:
• La città, l’abitare, i servizi sociali, le guerre
• I cantieri, gli imprenditori, le aziende
• Il lavoro in fabbrica
• Le navi, le produzioni collaterali, l’immagine aziendale.
Il MuCa fa ampio uso di tecnologie multimediali, integrabili con un’app (disponibile per iOS e Android) che permette di interagire con le installazioni espositive del museo e offre percorsi guidati nel quartiere di Panzano.
Il museo organizza anche, in collaborazione con Fincantieri, visite guidate al vicino cantiere navale, ancora oggi uno dei più grandi in Italia e in Europa.

Per maggiori informazioni: info@mucamonfalcone.it